Gastone lungo i viali

Guardo il ballo segreto
di foglioline invernali:
Si stringon forse d’intorno
per riscaldarsi un poco…
Oppur già sanno,
con la coscienza muta
delle piante, che tra breve
torneranno insieme,
sul forte Albero
che le ricongiungerà.

E’ un turbinar giocondo:
Come vivaci son, e allegre,
le Emozioni mie per te.

Se abbasso un po’ l’orecchio
par di sentire, garrula,
la concitata Festa.

Gastone lungo i vialiultima modifica: 2004-12-30T10:18:13+01:00da gas_tone
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento